Exploding Kittens

Ultimamente i miei ragazzi si divertono abbastanza con i giochi di carte. Se sono veloci, divertenti e giocabili ovunque, ancora meglio. Se posso, poi, cerco di unirmi anch’io alle partite e godermi la loro compagnia. Finché posso.

Nella calza dell’Epifania ho infilato, quest’anno, Exploding Kittens. È un gioco semplicissimo, divertente e veloce come piace a noi. Ed è pieno di quell’umorismo scemo che in questo momento funziona alla grande sui miei figli.

Il meccanismo è semplice: si pesca una carta a turno dal mazzo e, se si pesca la carta del Gattino Esplosivo, si esplode e si è eliminati dalla partita. L’ultimo giocatore inesploso ha vinto. Naturalmente non finisce qui, e le altre carte che compongono il mazzo servono ad evitare la fatale esplosione rimescolando, saltando, schivando quell’evento quel tanto che basta perché accada agli altri giocatori. C’è, quindi, quel minimo di strategia che evita che la partita sia regolata puramente dalla fortuna: giocando bene (e soprattutto al momento giusto) le carte a disposizione, infatti, si può riuscire a vincere.

Essenziale, in Exploding Kittens, è l’elemento umoristico. Scemo e demenziale. Per dire, i miei figli leggevano il testo delle carte usando il tono di voce di Sio nei filmati di Scottecs (“Ottagatto, è un palindromoooo”) e il risultato era perfetto. Scemo ma perfetto. Anzi, a dirla tutta, la versione italiana di questo gioco sarebbe riuscita molto bene se disegnata e scritta da questo autore.

Insomma, bel gioco? Sì, dai. Un gioco è bello se ci si diverte. E se si evoca il potereee dell’enchiladaa per vedere il futurooo ci si diverte ancora di più.

5 risposte a "Exploding Kittens"

Add yours

Esprimiti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: