Patreon e i progetti software

Ho notato che almeno un paio di progetti software di cui seguo regolarmente gli aggiornamenti, Synfig e Phaser, sono passati a Patreon per finanziare le attività di sviluppo.

Associandolo finora ad attività prettamente artistiche, non avevo mai considerato Patreon nell’ambito della produzione di un software. Al massimo per un videogioco, vah, di cui esiste in effetti la categoria, ma mai per un progetto open source più generico.

Però a pensarci bene la formula si presta benissimo: se le donazioni PayPal di solito portano pochissimi introiti e se i progetti Kickstarter si risolvono nella ‘fiammata’ del finanziamento di un rilascio one shot, ecco che invece Patreon può dare quella continuità che un progetto con molti aggiornamenti e una sequenza di milestone può richiedere.

I sostenitori possono quindi essere semplicemente degli sponsor (come per Synfig) oppure possono ricevere assistenza, funzionalità e strumenti in anteprima (o in esclusiva o, perché no, gratuiti), o contribuire suggerendo nuove funzioni. Un power user potrebbe oggettivamente trarre molto vantaggio dal diventare sostenitore regolare del progetto.

Con questo cosa voglio dire? Ben poco se non ‘buona idea’. Mi piacerebbe sperimentare, ma in questo momento non ho in programma nulla sull’argomento.

Ma (domanda) tu hai qualche esperienza su Patreon? Ricevi o effettui donazioni con questa piattaforma? Sarei curioso di sapere se funziona davvero.

 

Esprimiti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: