Cristalli Sognanti – Theodore Sturgeon

Dopo l'ennesimo violento sopruso da parte del patrigno, il piccolo Horty fugge di casa e incappa in un circo itinerante. Al contrario del burbero padrone del circo, Monetre, la compagnia lo accoglie con protezione e affetto accettandolo per quello che è e nascondendolo al mondo. Ma Monetre nasconde un'ambizione molto pericolosa che Horty sarà costretto... Continue Reading →

Le regole (non scritte) dello young adult

Sì, cioè, se lo prendiamo nel senso più generico del termine, il genere young adult (o coming of age) è piuttosto vecchiotto ed anche vario. Se vogliamo include cose come "Il Libro della Giungla", "Huckleberry Finn", "Il Giovane Holden", "I Ragazzi della 56ma Strada" e ovviamente pure "Piccole Donne". Ma oggi come oggi, nell'appiattimento creativo... Continue Reading →

Kid Cosmic

Thanos e Avengers scansatevi tutti. Le cinque Gemme dell'Infinito sono precipitate per sbaglio nel deserto dell'Arizona, e i loro poteri ora hanno creato gli Eroi Locali: una squadra di supereroi davvero unica composta da una cameriera adolescente, una bimba di quattro anni, un vecchio strampalato e un gatto. Ah, e naturalmente un ragazzino appassionato di... Continue Reading →

Something Wicked This Way Comes

Accompagnata da un sinistro vento autunnale, giunge nella tranquilla cittadina di Greentown la fiera itinerante di Mister Dark. La compagnia è composta da oscure anime perdute e attira con l'inganno le sue vittime promettendo loro di avverare i desideri più intimi. Cosa mai può andare storto se ti promettono giovinezza, bellezza, ricchezza? I giovanissimi Will... Continue Reading →

La seconda di Love Death + Robots

(questo post è dedicato a chi è finito sul blog digitando "amore morte e robot") Mannaggia, come faccio a parlare delle serie antologiche e delle raccolte di racconti? E se me ne piacciono cinque, oppure otto, la serie mi è piaciuta oppure no? Oppure devo parlare del tono generale, della sensazione che ho avuto quando... Continue Reading →

Papà, costruiamo un computer?

”Papà, costruiamo un computer?” Domanda da niente, quella che mi ha fatto il novenne alla fine dell’anno scorso. ”Sì, certo.” ho risposto, prendendo tempo, facendo finta di essere molto più convinto di quanto fossi in realtà. Tanto, pensavo, avrebbe dimenticato questa ambizione nel giro di pochi giorni. E invece il novenne non dimentica. Comincia a... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑